TUTTOAGRARIA
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Come moltiplicare la lavanda
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptySab Mag 23, 2020 7:27 am Da agronomo

» Sovescio oliveto
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyVen Mag 22, 2020 6:51 am Da iaconolombardi

» Libri consigliati
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyVen Mag 22, 2020 6:41 am Da Sabrina1978

» Bando per l'abilitazione e bando per il ruolo programmi da studiare e decreto B011
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyGio Mag 21, 2020 9:14 am Da Sabrina1978

» Kit per coltura in verticale per balcone
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyMer Mag 13, 2020 7:20 pm Da giusta

» Albicocco attaccato da afidi
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyMer Mag 13, 2020 2:46 pm Da giusta

» Pesciolini d’argento
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyMer Mag 13, 2020 7:30 am Da samuele

» Classe B- 11 ITP come si accede
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyMer Mag 13, 2020 7:26 am Da arielcasa

» Come eseguire la moltiplicazione delle Hosta
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyMar Mag 12, 2020 7:50 am Da giovanni79

» Menta invasa da insetti
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyLun Mag 11, 2020 7:55 am Da giovanni79

» Sapete dirmi il nome di questa pianta spontanea
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyDom Mag 10, 2020 12:38 pm Da massimiliano

» Coltivazione piante grasse
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyDom Mag 10, 2020 12:30 pm Da ludovico

» Feromone per nottue
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyDom Mag 10, 2020 12:19 pm Da Sara

» L'allevamento della gallina ovaiola
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyMar Mag 05, 2020 8:04 pm Da gino21

» Condivisione materiale di studio B011 ITP
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyLun Mag 04, 2020 5:07 pm Da Sabrina1978

» Potatura lamponi
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyLun Mag 04, 2020 7:15 am Da tuttoagraria

» Potatura mirtillo
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyLun Mag 04, 2020 7:15 am Da tuttoagraria

» Substrato per mirtilli
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyLun Mag 04, 2020 7:11 am Da tuttoagraria

» Quante prove si devono superare classe di concorso B011
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyLun Mag 04, 2020 6:58 am Da tuttoagraria

» Mi presento
Same Deutz-Fahr, redditività al top   EmptyLun Mag 04, 2020 6:51 am Da lorenzobaglio

Ottobre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

Tuttoagraria

Tuttoagraria

TuttoAgraria
PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE l'amministratore di TuttoAgraria
LA LUNA OGGI
Sito di qualità
I postatori più attivi del mese

Parole chiave

malattie  pero  potatura  forbici  forum  disinfezione  


InsectShop

Realizzo e vendo Cassette entomologiche
con tutti gli ordini da voi richiesti.


insect_shop@hotmail.com

Blog:

Richiedi subito un preventivo cliccando
sul seguente link:

Cellulare: 3489188759




Ads

Same Deutz-Fahr, redditività al top

Andare in basso

Same Deutz-Fahr, redditività al top   Empty Same Deutz-Fahr, redditività al top

Messaggio Da ciccio il Mer Giu 26, 2013 7:12 pm

Il gruppo di Treviglio chiude il bilancio 2012 con un fatturato di 1,2 miliardi, un margine lordo di 99 milioni e un utile netto consolidato di 50 milioni di euro. Innovazione e investimenti fulcro della politica di sviluppo
5 Aprile 2013
In uno scenario complessivamente grigio a Treviglio spuntano sorrisi. Lodovico Bussolati, amministratore delegato del gruppo Same Deutz-Fahr, si presenta in conferenza stampa con risultati lusinghieri e un ottimismo diffuso.
I numeri sembrano dargli ragione. Il bilancio di esercizio 2012 si è chiuso con un fatturato di 1.187,8 milioni di euro, in crescita del 6,6% rispetto all'anno precedente. Ma ciò che rimarca Bussolati è il miglioramento della redditività e di tutti gli indici finanziari. Il livello di Ebitda, sostanzialmente il margine operativo lordo, è cresciuto di un altro 0,6% rispetto al 2011, assestandosi all'8,4%, «e i 99 milioni di euro del 2012 - sottolinea l'ad - sono il miglior risultato di sempre». Crescono anche l'Ebit, che passa dal 5,6 al 6,1% dei ricavi 2012 e, soprattutto, l'utile netto consolidato: 50,1 milioni (30,2 milioni nel 2011).
«Il ritorno a una buona redditività - evidenzia Bussolati - permette di continuare la politica di innovazione e investimenti. Fra il 2007 e il 2011 sono stati investiti 114 milioni di euro. Nel piano 2012-2016 sono previsti investimenti per 266 milioni di euro, oltre il doppio».
Aspetto che si ripercuote anche sul personale: «Nel 2010 - continua Bussolati - il gruppo aveva 2.450 dipendenti. A fine 2013 ne avrà 3.100, quasi la metà in Italia. In un momento economico come l'attuale il dato va rimarcato». Tornando al fatturato, i trattori segnano un aumento del 6% raggiungendo i 907,7 milioni di euro, il comparto full line registra una crescita del 29% sul 2011, raggiungendo i 42,4 milioni, mentre i ricambi arrivano a 204,9 milioni (+8% sul 2011).
A livello di produzione il 2012 ha visto l'uscita di quasi 32mila trattori, 17.500 motori e di 520 macchine da raccolta (340 mietitrebbie e 180 fra vendemmiatrici e macchine per le olive). Le previsioni per il 2013 sono in aumento: «Abbiamo un target di 38mila trattori, grazie anche al sensibile aumento della produzione cinese, che passerà da 5.500 a 9.000 unità. L'obiettivo di medio periodo (entro il 2015, ndr) per le mietitrebbie è di arrivare a 600 macchine».
Bussolati analizza poi l'andamento dei mercati e conferma quell'Europa a due velocità di cui si parla da tempo. «Italia, Spagna e il Sud Europa sono in sofferenza, mentre l'Europa continentale, con Francia e Germania in primis, continua a essere ben intonata. L'Est si è un po' fermato, a causa dello stop agli aiuti comunitari. Andamenti questi che in Europa sembrano confermarsi nel 2013, anno in cui prevediamo una leggera contrazione a livello numerico e una stabilità in termini di fatturato. Stabilità favorita anche dal costante aumento delle alte potenze, superiori ai 130 CV».
«La strategia di internazionalizzazione - puntualizza Bussolati - continua e vanno in tal senso i due nuovi accordi di joint venture sottoscritti: il primo in Turchia con il produttore locale Šahsuvaroglu, che già fabbricava trattori su licenza del gruppo; il secondo in Russia dove è stato siglato un accordo con la società Jsc Kirovskyzavod. E ancora. In India, nel 2012 abbiamo prodotto circa 15mila motori, mentre in Cina crescono i numeri dell'accordo con Changlin».
Bussolati scopre poi un po' di carte sulle novità future: «Dopo il notevole successo della serie 7 di Deutz, presenteremo all'Agritechnica di Hannover, le nuove piattaforme per i trattori di alta potenza, quelle da 300 e da 400 CV. E senz'altro avremo una novità di rilievo anche nel comparto mietitrebbie».
[color]

Fonte: http://www.agricoltura24.com/same-deutz-fahr-redditivita-al-top/0,1254,54_ART_6860,00.html



[/color]

ciccio
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 03.04.13

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.