TUTTOAGRARIA
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Come moltiplicare la lavanda
Uva da tavola colpita da oidio EmptySab Mag 23, 2020 7:27 am Da agronomo

» Sovescio oliveto
Uva da tavola colpita da oidio EmptyVen Mag 22, 2020 6:51 am Da iaconolombardi

» Libri consigliati
Uva da tavola colpita da oidio EmptyVen Mag 22, 2020 6:41 am Da Sabrina1978

» Bando per l'abilitazione e bando per il ruolo programmi da studiare e decreto B011
Uva da tavola colpita da oidio EmptyGio Mag 21, 2020 9:14 am Da Sabrina1978

» Kit per coltura in verticale per balcone
Uva da tavola colpita da oidio EmptyMer Mag 13, 2020 7:20 pm Da giusta

» Albicocco attaccato da afidi
Uva da tavola colpita da oidio EmptyMer Mag 13, 2020 2:46 pm Da giusta

» Pesciolini d’argento
Uva da tavola colpita da oidio EmptyMer Mag 13, 2020 7:30 am Da samuele

» Classe B- 11 ITP come si accede
Uva da tavola colpita da oidio EmptyMer Mag 13, 2020 7:26 am Da arielcasa

» Come eseguire la moltiplicazione delle Hosta
Uva da tavola colpita da oidio EmptyMar Mag 12, 2020 7:50 am Da giovanni79

» Menta invasa da insetti
Uva da tavola colpita da oidio EmptyLun Mag 11, 2020 7:55 am Da giovanni79

» Sapete dirmi il nome di questa pianta spontanea
Uva da tavola colpita da oidio EmptyDom Mag 10, 2020 12:38 pm Da massimiliano

» Coltivazione piante grasse
Uva da tavola colpita da oidio EmptyDom Mag 10, 2020 12:30 pm Da ludovico

» Feromone per nottue
Uva da tavola colpita da oidio EmptyDom Mag 10, 2020 12:19 pm Da Sara

» L'allevamento della gallina ovaiola
Uva da tavola colpita da oidio EmptyMar Mag 05, 2020 8:04 pm Da gino21

» Condivisione materiale di studio B011 ITP
Uva da tavola colpita da oidio EmptyLun Mag 04, 2020 5:07 pm Da Sabrina1978

» Potatura lamponi
Uva da tavola colpita da oidio EmptyLun Mag 04, 2020 7:15 am Da tuttoagraria

» Potatura mirtillo
Uva da tavola colpita da oidio EmptyLun Mag 04, 2020 7:15 am Da tuttoagraria

» Substrato per mirtilli
Uva da tavola colpita da oidio EmptyLun Mag 04, 2020 7:11 am Da tuttoagraria

» Quante prove si devono superare classe di concorso B011
Uva da tavola colpita da oidio EmptyLun Mag 04, 2020 6:58 am Da tuttoagraria

» Mi presento
Uva da tavola colpita da oidio EmptyLun Mag 04, 2020 6:51 am Da lorenzobaglio

Settembre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Calendario Calendario

Tuttoagraria

Tuttoagraria

TuttoAgraria
PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE l'amministratore di TuttoAgraria
LA LUNA OGGI
Sito di qualità
I postatori più attivi del mese

Parole chiave

disinfezione  malattie  forum  potatura  pero  forbici  


InsectShop

Realizzo e vendo Cassette entomologiche
con tutti gli ordini da voi richiesti.


insect_shop@hotmail.com

Blog:

Richiedi subito un preventivo cliccando
sul seguente link:

Cellulare: 3489188759




Ads

Uva da tavola colpita da oidio

Andare in basso

Uva da tavola colpita da oidio Empty Uva da tavola colpita da oidio

Messaggio Da giacomogiardiniere il Mar Gen 11, 2011 9:21 pm

Potete darmi delle delucidazioni a riguardo e consigliarmi i trattamenti necessari?
giacomogiardiniere
giacomogiardiniere
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 11.12.10
Età : 40
Località : como

Torna in alto Andare in basso

Uva da tavola colpita da oidio Empty Re: Uva da tavola colpita da oidio

Messaggio Da Alessio81 il Gio Gen 20, 2011 5:38 pm

Ciao,se sei sicuro che sia oidio devi dare dello zolfo,un prodotto che costa poco,a meno che non mi vai a prendere un antioidico sistemico o translaminare allora spenderesti di più,se le viti fossero sate colpite da forti attacchi ti consiglio appena dopo la ripresa vegetativa di fare un prima trattamente con dello zolfo ventilato in polvere.....
Alessio81
Alessio81
Membro
Membro

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 19.01.11
Età : 39
Località : Veneto

Torna in alto Andare in basso

Uva da tavola colpita da oidio Empty Re: Uva da tavola colpita da oidio

Messaggio Da melchiorre il Ven Gen 21, 2011 8:02 am

Ciao
sono pienamente d'accordo con Alessio
di solito si ricorre preferibilmente a quelli polverulenti nei trattamenti iniziali, poco dopo l'apertura delle gemme o quando i germogli hanno appena 5-6 cm di lunhezza. Le successive applicazioni vanno di norma effettuate al momento della formazione dei grappolini, all'inizio della fioritura.
La dose di zolfo in polvere per ettaro varia da 30 a 40 Kg

melchiorre
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

Uva da tavola colpita da oidio Empty Re: Uva da tavola colpita da oidio

Messaggio Da Alessio81 il Gio Feb 17, 2011 7:29 pm

Bhe,io produco uva da vino,ma tra l'ntervallo che cè tra i pampini di 5/6 cm e fino alla fioritura faccio almeno altri due trattamenti,con zolfo e antiperonosporico folpet(attenzione il folpet è da patentino!)
Alessio81
Alessio81
Membro
Membro

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 19.01.11
Età : 39
Località : Veneto

Torna in alto Andare in basso

Uva da tavola colpita da oidio Empty Re: Uva da tavola colpita da oidio

Messaggio Da osvaldo il Ven Apr 15, 2011 6:50 am

in questo periodo potresti effettuare trattamenti a base di zolfo miscelati a un Triazolo... però devi intervenire solo in caso di evidenti attacchi precoci al germoglio

osvaldo
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 21.02.11

Torna in alto Andare in basso

Uva da tavola colpita da oidio Empty Re: Uva da tavola colpita da oidio

Messaggio Da cosimo il Mar Giu 07, 2011 5:22 pm

Giacomo allora sei riuscito a combattere l'oidio con lo zolfo...
per adesso ci sono tutti i germogli del mio futteto pieni di odio ... con tutta questa umidità è un casino

cosimo
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 06.06.11

Torna in alto Andare in basso

Uva da tavola colpita da oidio Empty Re: Uva da tavola colpita da oidio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.