TUTTOAGRARIA
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Come moltiplicare la lavanda
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptySab Mag 23, 2020 7:27 am Da agronomo

» Sovescio oliveto
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyVen Mag 22, 2020 6:51 am Da iaconolombardi

» Libri consigliati
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyVen Mag 22, 2020 6:41 am Da Sabrina1978

» Bando per l'abilitazione e bando per il ruolo programmi da studiare e decreto B011
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyGio Mag 21, 2020 9:14 am Da Sabrina1978

» Kit per coltura in verticale per balcone
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyMer Mag 13, 2020 7:20 pm Da giusta

» Albicocco attaccato da afidi
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyMer Mag 13, 2020 2:46 pm Da giusta

» Pesciolini d’argento
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyMer Mag 13, 2020 7:30 am Da samuele

» Classe B- 11 ITP come si accede
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyMer Mag 13, 2020 7:26 am Da arielcasa

» Come eseguire la moltiplicazione delle Hosta
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyMar Mag 12, 2020 7:50 am Da giovanni79

» Menta invasa da insetti
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyLun Mag 11, 2020 7:55 am Da giovanni79

» Sapete dirmi il nome di questa pianta spontanea
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyDom Mag 10, 2020 12:38 pm Da massimiliano

» Coltivazione piante grasse
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyDom Mag 10, 2020 12:30 pm Da ludovico

» Feromone per nottue
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyDom Mag 10, 2020 12:19 pm Da Sara

» L'allevamento della gallina ovaiola
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyMar Mag 05, 2020 8:04 pm Da gino21

» Condivisione materiale di studio B011 ITP
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyLun Mag 04, 2020 5:07 pm Da Sabrina1978

» Potatura lamponi
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyLun Mag 04, 2020 7:15 am Da tuttoagraria

» Potatura mirtillo
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyLun Mag 04, 2020 7:15 am Da tuttoagraria

» Substrato per mirtilli
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyLun Mag 04, 2020 7:11 am Da tuttoagraria

» Quante prove si devono superare classe di concorso B011
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyLun Mag 04, 2020 6:58 am Da tuttoagraria

» Mi presento
Il riscaldamento degli edifici zootecnici EmptyLun Mag 04, 2020 6:51 am Da lorenzobaglio

Ottobre 2020
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Calendario Calendario

Tuttoagraria

Tuttoagraria

TuttoAgraria
PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE l'amministratore di TuttoAgraria
LA LUNA OGGI
Sito di qualità
I postatori più attivi del mese

Parole chiave

forbici  disinfezione  forum  malattie  potatura  pero  


InsectShop

Realizzo e vendo Cassette entomologiche
con tutti gli ordini da voi richiesti.


insect_shop@hotmail.com

Blog:

Richiedi subito un preventivo cliccando
sul seguente link:

Cellulare: 3489188759




Ads

Il riscaldamento degli edifici zootecnici

Andare in basso

Il riscaldamento degli edifici zootecnici Empty Il riscaldamento degli edifici zootecnici

Messaggio Da Antonella il Sab Feb 04, 2012 6:10 pm

I sistemi più utilizzati per gli edifici di produzione zootecnica sono essenzialmente:
- riscaldamento con corpi radianti, con produzione centralizzata di acqua
- riscaldamento con generatori di aria calda
- riscaldamento con radiatori ad infrarossi
ne vogliamo discutere?
Antonella
Antonella
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 12.06.11

Torna in alto Andare in basso

Il riscaldamento degli edifici zootecnici Empty Re: Il riscaldamento degli edifici zootecnici

Messaggio Da Davide94 il Dom Feb 05, 2012 9:34 am

bhe io direi che il piu economico e di maggior successo è quello di produzione centralizzata ad acqua ovvero dei termosifoni(un po diversi da quelli casalinghi)
perchè innanzitutto l'acqua è sempre la stessa e non ci sono spese per averne altra poi scalda molto piu in fretta ed non è ingombrante in quanto si possono mettere delle serpentine tutt'intorno all'edificio(all'interno) e così scaldiamo in tutte le parti.
Poi se si ha l'azienda vicino a delle centrali elettriche si puo utilizzare la loro acqua di scarto(calda) cosi da evitare anche lo spreco del motorino che fa girare l'acqua nei tubi.
Davide94
Davide94
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 01.02.12
Età : 25
Località : Caselette(TO)

Torna in alto Andare in basso

Il riscaldamento degli edifici zootecnici Empty Re: Il riscaldamento degli edifici zootecnici

Messaggio Da sandro il Dom Feb 05, 2012 11:46 am

però bisogna dire che il riscalamento convenzionale con produzione di acqua calda in caldaia ed utilizzo di radiatori non è molto usato... adesso si preferisce usare generatori di aria calda a gas o elettrici e l'immessione diretta dell'aria nell'ambiente viene fatta mediante tubazioni forate di diffusione che lo chiamano fan jet-jet diffuser
sandro
sandro
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 12.03.11
Età : 66

Torna in alto Andare in basso

Il riscaldamento degli edifici zootecnici Empty Re: Il riscaldamento degli edifici zootecnici

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.