Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» primo contatto
Mer Apr 26, 2017 11:17 am Da agronomo

» Semi di trifoglio
Mar Apr 04, 2017 10:42 am Da Antonella

» Melo portinnesti Geneva 11
Mar Apr 04, 2017 10:40 am Da Antonella

» galline non fanno uova
Dom Set 11, 2016 9:38 am Da Signor Pepperpot

» Bonus Occupazione
Sab Set 10, 2016 12:03 pm Da gioacchino

» UOVA FERTILI DI FARAONA GRIGIA
Gio Ago 11, 2016 11:24 am Da anna1

» Corso patentino fitofarmaci
Ven Lug 29, 2016 3:13 pm Da agronomo

» Vendo cassetta entomologica
Ven Lug 29, 2016 3:04 pm Da arielcasa

» Sono nuovo qui
Sab Lug 23, 2016 9:23 am Da tuttoagraria

» Sequoia Gigante
Mar Lug 19, 2016 7:45 pm Da mastrosimone

» [INFORMAZIONI]: Licuala cordata
Gio Lug 14, 2016 1:03 pm Da Agricoltore Toscano

» Foto alveare
Gio Lug 14, 2016 1:00 pm Da Agricoltore Toscano

» ape
Gio Lug 14, 2016 12:59 pm Da Agricoltore Toscano

» Gli oli 2T: consigli in rapporto al tipo di olio in uso
Gio Lug 14, 2016 12:49 pm Da Agricoltore Toscano

» Come preparare miscela per motosega
Mar Lug 12, 2016 1:28 pm Da Agricoltore Toscano

» Come costruire un passaggio su di una fossa di campo
Lun Lug 11, 2016 10:11 am Da Agricoltore Toscano

» Coltivazione piante grasse
Dom Lug 10, 2016 1:59 pm Da Agricoltore Toscano

» Disinfettare i tagli della potatura (alberi da frutto)
Sab Mar 19, 2016 7:34 am Da mastrosimone

» Richiamo per uccelli
Ven Mar 11, 2016 9:01 am Da mastrosimone

» Impollinazione artificiale kiwi
Gio Mar 10, 2016 6:56 pm Da mastrosimone

Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Tuttoagraria

Tuttoagraria

TuttoAgraria
PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE l'amministratore di TuttoAgraria
Giovan Vito Blonda
tuttoagrariablog@hotmail.com
LA LUNA OGGI
Sito di qualità
I postatori più attivi del mese

Sondaggio

Per poter poter portare i trattori ci vuole il patentino chi di voi è d'accordo?

50% 50% [ 53 ]
50% 50% [ 54 ]

Totale dei voti : 107

Parole chiave


InsectShop

Realizzo e vendo Cassette entomologiche
con tutti gli ordini da voi richiesti.


insect_shop@hotmail.com

Blog:

Cellulare: 3489188759



Xylella fastidiosa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Xylella fastidiosa

Messaggio Da partifranco il Mar Apr 14, 2015 5:42 pm


VEGLIE (LECCE) – Ambientalisti sul piede di guerra a Veglie dove cominceranno a breve le operazioni della seconda tappa di eradicazioni previste dal piano Silletti contro la diffusione nel Salento della Xylella fastidiosa.
Oggi è previsto l’abbattimento di 22 alberi di ulivo infettati dal batterio killer in un uliveto che si trova in provincia di Lecce, ad una quarantina di chilometri dall’area di Oria, nel brindisino dove ieri sono stati fatti i primi interventi di abbattimento.

Dopo il blitz e i conseguenti disordini di ieri, gli attivisti che si oppongono alla misura più drastica prevista dal piano per l’emergenza, hanno cambiato strategia arrampicandosi e 'occupando' gli alberi destinati all’abbattimento. Su ognuna delle piante segnate sta salendo un attivista in modo da impedire il taglio al personale dell’Aris.  Sul posto è presente un centinaio di manifestanti e tutte le operazioni vengono seguite da una troupe delle tv pubblica giapponese.

SOSPESI ABBATTIMENTI - Sono state sospese le operazioni di eradicazione dei 22 alberi di ulivo che ricadono nell'area focolaio di Veglie. Lo si è appreso da fonti vicine alla struttura commissariale, la quale informata della massiccio presidio in atto nella zona da parte di oltre un centinaio di ambientalisti, ha dato l'ordine di sospendere gli abbattimenti, previsti in giornata perchè sarebbero venute meno le condizioni di garanzia per l'ordine pubblico.

Si procedera per il futuro quindi in modo diverso, all'insegna - si è appreso - del massimo riserbo, modificando, non è escluso, anche il cronoprogramma iniziale. Gli attivisti stanno presidiando praticamente tutti gli accessi ai terreni agricoli dove ricadono le piante da abbattere, seguendo ogni spostamento del personale del Cfs e anche degli ispettori del Codile (Consorzio di difesa produzioni intensive) di Lecce incaricati della fase di campionatura delle piante ricadenti in un raggio di 200 metri da quelle infette.

UE: ERADICAZIONI DOLOROSE MA NECESSARIE - Gli eradicazioni degli ulivi con il batterio killer previsti dal piano italiano sono «misure dolorose ma necessarie» soprattutto «in quelle zone al limite dell'area infettata dalla Xylella da cui si può diffondere ulteriormente». Così il portavoce del commissario Ue alla salute Vitenis Andriukaitis, sottolineando che a Bruxelles «sta a cuore la salute degli ulivi pugliesi e garantire che quelli non colpiti dalla Xylella non vengano infettati».


Fonte:http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/

partifranco
Membro
Membro

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 17.02.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum