Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Vendo cassetta entomologica
Gio Giu 28, 2018 11:04 am Da Alberto.D

» Coltivazione in verticale
Dom Mag 20, 2018 7:58 am Da arielcasa

» Diradamento chimico mele
Dom Mag 20, 2018 7:57 am Da luana

» L'innesto erbaceo della vite
Lun Apr 30, 2018 10:40 am Da agronomo

» marze piante da frutto
Dom Mar 11, 2018 11:07 am Da Filippo

» innesti, conservazione delle marze
Dom Mar 11, 2018 11:05 am Da Filippo

» Innesto melo
Dom Mar 11, 2018 11:03 am Da Filippo

» primo contatto
Mer Apr 26, 2017 11:17 am Da agronomo

» Semi di trifoglio
Mar Apr 04, 2017 10:42 am Da Antonella

» Melo portinnesti Geneva 11
Mar Apr 04, 2017 10:40 am Da Antonella

» galline non fanno uova
Dom Set 11, 2016 9:38 am Da Signor Pepperpot

» Bonus Occupazione
Sab Set 10, 2016 12:03 pm Da gioacchino

» UOVA FERTILI DI FARAONA GRIGIA
Gio Ago 11, 2016 11:24 am Da anna1

» Corso patentino fitofarmaci
Ven Lug 29, 2016 3:13 pm Da agronomo

» Sono nuovo qui
Sab Lug 23, 2016 9:23 am Da tuttoagraria

» Sequoia Gigante
Mar Lug 19, 2016 7:45 pm Da mastrosimone

» [INFORMAZIONI]: Licuala cordata
Gio Lug 14, 2016 1:03 pm Da Agricoltore Toscano

» Foto alveare
Gio Lug 14, 2016 1:00 pm Da Agricoltore Toscano

» ape
Gio Lug 14, 2016 12:59 pm Da Agricoltore Toscano

» Gli oli 2T: consigli in rapporto al tipo di olio in uso
Gio Lug 14, 2016 12:49 pm Da Agricoltore Toscano

Agosto 2018
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

Tuttoagraria

Tuttoagraria

TuttoAgraria
PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE l'amministratore di TuttoAgraria
Giovan Vito Blonda
tuttoagrariablog@hotmail.com
LA LUNA OGGI
Sito di qualità
I postatori più attivi del mese

Sondaggio

Per poter poter portare i trattori ci vuole il patentino chi di voi è d'accordo?

50% 50% [ 53 ]
50% 50% [ 54 ]

Voti totali : 107

Parole chiave

forbici  disinfezione  forum  potatura  


InsectShop

Realizzo e vendo Cassette entomologiche
con tutti gli ordini da voi richiesti.


insect_shop@hotmail.com

Blog:

Cellulare: 3489188759



Terreno calcareo

Andare in basso

Terreno calcareo

Messaggio Da berardengo il Ven Set 14, 2012 4:49 pm

Perdonatemi, sono assolutamente inesperto in materia. Sono uno storico e sono alle prese con un libro sulla Britannia del III secolo d.C.. La domanda che vi pongo è impegnativa: che cosa poteva crescere su un terreno denominato "limestone" (cioè argilloso)? Siamo nella zona di Doncaster: area piovosa, molti fiumi di buona portata e vicinanza di due foreste (all'epoca estese, oggi a brandelli): una a N del fiume Don (Barnsdale Forest) e una 10 miglia a S (la celebre Sherwood). In mezzo questa aree calcarea. Quello che devo capire non è tanto la situazione attuale (vaste piantagioni di colza), quanto quella che poteva essere nel III secolo o anche prima (neolitico): le foreste di Sherwood e Barnsdale erano unite o l'area calcarea imponeva una frattura tra le aree forestali? E ancora: una fattoria (in zona ci sono evidenze cropmarks) di che cosa poteva occuparsi?
Ringrazio che mi può rispondere. E anche chi sposterà questa domanda in una sezione più idonea.


berardengo
Membro
Membro

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.09.12
Età : 68
Località : firenze

Visualizza il profilo http://www.berardengo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Terreno calcareo

Messaggio Da berardengo il Dom Set 16, 2012 8:29 am

Errata corrige: limestone non significa argilloso, ma CALCAREO

berardengo
Membro
Membro

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.09.12
Età : 68
Località : firenze

Visualizza il profilo http://www.berardengo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Terreno calcareo

Messaggio Da gioacchino il Dom Set 16, 2012 8:31 am

purtroppo i terreni calcarei si presentano duri e sono molto faticosi per lavorarli.... l'unica pianta che conosco che gradisce il terreno argilloso è la rosa.

gioacchino
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 20.01.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Terreno calcareo

Messaggio Da agricoltore il Dom Set 16, 2012 8:34 am

bhe posso confermare che gli olivi si adattano bene anche in questo tipo di terreno argillosso - calcareo
avatar
agricoltore
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 13.03.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Terreno calcareo

Messaggio Da samuele il Dom Set 16, 2012 8:38 am

Anche la pianta di noce potrebbe andare bene predilige zone umide molta acqua e penso che si adatta bene anche per terreni calcarei
avatar
samuele
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 72
Località : Cremona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Terreno calcareo

Messaggio Da berardengo il Dom Set 16, 2012 9:04 am

Ma il grano, per esempio, può essere coltivato su terreno calcareo? E i legumi?
Altra cosa: che tipo di foresta può crescere su quel terreno? Alto fusto? Macchia? Brughiera? Grazie

berardengo
Membro
Membro

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.09.12
Età : 68
Località : firenze

Visualizza il profilo http://www.berardengo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Terreno calcareo

Messaggio Da samuele il Dom Set 16, 2012 9:13 am

si il grano duro può andare bene
avatar
samuele
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 72
Località : Cremona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Terreno calcareo

Messaggio Da gattomatto il Dom Set 16, 2012 9:18 am

berardengo ha scritto:Ma il grano, per esempio, può essere coltivato su terreno calcareo? E i legumi?
Altra cosa: che tipo di foresta può crescere su quel terreno? Alto fusto? Macchia? Brughiera? Grazie

ciao
ho trovato questo sito che potrebbe essere interessante aggiungo il link
http://www.trafioriepiante.it/Infogardening/giardino/ColtivareTerraArgillosa.htm
avatar
gattomatto
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 11.12.11
Età : 48
Località : Brescia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Terreno calcareo

Messaggio Da domenicob il Dom Set 16, 2012 10:40 am

Attenzione perchè sia l'ulivo, sia il grano duro sono colture che mal si adattano a quelle che sono le condizioni climatiche delle isole britanniche.
Inoltre il clima ai tempi dell'impero romano, era molto più rigido di quello attuale.
avatar
domenicob
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 16.01.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Terreno calcareo

Messaggio Da berardengo il Mer Set 26, 2012 1:10 pm

Già, ma non necessariamente nel senso al quale si pensa: un recente studio ha scoperto che nell'area di Newcastle, intorno all'anno Mille, la temperatura era molto diversa da quella attuale. Infatti ha riscontrato la presenza di un tipo di uva che maturava alla temperatura di 27°C, condizioni climatiche che noi consideriamo insolite per l'Inghilterra. Il mio problema è proprio questo: avere un'idea della situazione di Newcastle può andare. Ma dal Mille al 300 passano 700 anni...Non resterebbe che la palinologia: io però non ho accesso a studi sull'area specifica e, ovviamente, non posso finanziarli. Molto più modestamente, quindi, chiedo uno sforzo di carattere generale. Facendo conto, oggi, di avere un campo con terreno calcareo, che cosa semineremmo?

berardengo
Membro
Membro

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 14.09.12
Età : 68
Località : firenze

Visualizza il profilo http://www.berardengo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Terreno calcareo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum