Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Vendo cassetta entomologica
Gio Giu 28, 2018 11:04 am Da Alberto.D

» Coltivazione in verticale
Dom Mag 20, 2018 7:58 am Da arielcasa

» Diradamento chimico mele
Dom Mag 20, 2018 7:57 am Da luana

» L'innesto erbaceo della vite
Lun Apr 30, 2018 10:40 am Da agronomo

» marze piante da frutto
Dom Mar 11, 2018 11:07 am Da Filippo

» innesti, conservazione delle marze
Dom Mar 11, 2018 11:05 am Da Filippo

» Innesto melo
Dom Mar 11, 2018 11:03 am Da Filippo

» primo contatto
Mer Apr 26, 2017 11:17 am Da agronomo

» Semi di trifoglio
Mar Apr 04, 2017 10:42 am Da Antonella

» Melo portinnesti Geneva 11
Mar Apr 04, 2017 10:40 am Da Antonella

» galline non fanno uova
Dom Set 11, 2016 9:38 am Da Signor Pepperpot

» Bonus Occupazione
Sab Set 10, 2016 12:03 pm Da gioacchino

» UOVA FERTILI DI FARAONA GRIGIA
Gio Ago 11, 2016 11:24 am Da anna1

» Corso patentino fitofarmaci
Ven Lug 29, 2016 3:13 pm Da agronomo

» Sono nuovo qui
Sab Lug 23, 2016 9:23 am Da tuttoagraria

» Sequoia Gigante
Mar Lug 19, 2016 7:45 pm Da mastrosimone

» [INFORMAZIONI]: Licuala cordata
Gio Lug 14, 2016 1:03 pm Da Agricoltore Toscano

» Foto alveare
Gio Lug 14, 2016 1:00 pm Da Agricoltore Toscano

» ape
Gio Lug 14, 2016 12:59 pm Da Agricoltore Toscano

» Gli oli 2T: consigli in rapporto al tipo di olio in uso
Gio Lug 14, 2016 12:49 pm Da Agricoltore Toscano

Ottobre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

Tuttoagraria

Tuttoagraria

TuttoAgraria
PER CHI DESIDERA CONTATTARE DIRETTAMENTE l'amministratore di TuttoAgraria
Giovan Vito Blonda
tuttoagrariablog@hotmail.com
LA LUNA OGGI
Sito di qualità
I postatori più attivi del mese

Sondaggio

Per poter poter portare i trattori ci vuole il patentino chi di voi è d'accordo?

50% 50% [ 53 ]
50% 50% [ 54 ]

Voti totali : 107

Parole chiave

forbici  disinfezione  potatura  forum  


InsectShop

Realizzo e vendo Cassette entomologiche
con tutti gli ordini da voi richiesti.


insect_shop@hotmail.com

Blog:

Cellulare: 3489188759



MOTOSEGHE DA IMPIEGO AGRICOLO

Andare in basso

MOTOSEGHE DA IMPIEGO AGRICOLO

Messaggio Da peppone il Mer Dic 08, 2010 12:07 am

gli agricoltori spesso hanno necessità, anche se non fanno gli abbattitori taglialegna, di impiegare una motosega con le finalità più varie: dal procurarsi la legna per la stufa fino al diradare un boschetto che sconfina verso il proprio campo coltivato. oltre ovviamente agli impieghi in potatura (di questo ne parlerò in un apposito topic).
fino a non molti anni fa le motoseghe destinate all'impiego in agricoltura si chiamavano, appunto, "di fascia agricola".
si trattava - e ancora si tratta - di motoseghe di cilindrata compresa fra i 45 ed i 65cc, adatte sia all'impiego in medi abbattimenti che a quello di sempice sezionatura di legna da ardere.
la vecchia denominazione "fascia agricola" è ormai quasi scomparsa dai cataloghi dei produttori e le si preferisce quella attuale di "semiprofessionali".
cambia il nome ma la zuppa è la medesima.
in ambito semiprofessionale o di fascia agricola i marchi con la gamma più vasta ed in grado di proporre le macchine più prestanti sono essenzialmente questi:

SOLO
HUSQVARNA-JONSERED
TANAKA (ora HITACHI sul mercato europeo).
EFCO-OLEOMAC

della SOLO sicuramente vi segnalo la 651sp, macchina derivata dalla 651 profi con motore un pochino meno aggressivo ma con i medesimi accorgimenti della linea adatta ad usi intensivi.
di HUSQVARNA vi consiglio di approfittare della grande svendita della gloriosa 55, anch'essa di derivazione professionale ed assai apprezzata anche dai boscaioli come me come macchina da sramatura. è fuori produzione da gennaio 2010 per motivi di normative sull'inquinamento e la si porta a casa facilmente per cifre intorno ai 400 euro.
di TANAKA-HITACHI macchine formidabili sono senza dubbio la hitachi cs45el (già tanaka ecv4501), un 45cc grintoso e con motore di pasta e corpo...oppure salendo di cilindrata dai 45 ai 50cc vi segnalo la tanaka ecv5601...aggressiva e con una coppia considerevole.
in casa EFCO-OLEOMAC sui 45cc notevole è la 147 (947 marchiata oleomac): leggera, facilitata nell'accensione dal decompressore, non troppo veloce nel taglio ma con un bel "tiro". oppure la 152 (952 oleomac): un cinquantino derivato dalla professionale 156 (956) sufficientemente potente anche per impieghi impegnativi.

numerosi altri marchi offrono gamme semiprofessionali.
ma considerate che esistono anche, abbordabilissime come prezzi, le linee professionali delle marche di fabbircazione giapponese (giapponese...NON CINESE!).
oltre a tanaka, che è un marchio made in japan, due case di produzione levantina si impongono per gli elevatissimi standard di qualità:

ECHO (al pari di tanaka già conosciuto in Italia)
e soprattutto
SHINDAIWA

entrambi i marchi non realizzano linee semiprofessionali. producono soltanto macchine di ispirazione e concezione professionale (antivibranti su non meno di 5 o 6 punti, carter motore in magnesio, cilindri rivestiti al nikasil, etc...). il vantaggio, che vi consiglio di non sottovalutare, consite essenzialmente nella grande convenienza dei prezzi...con 420 euro ad esempio vi potete portare a casa una shindaiwa 452s professional che a mio parere è attualmente il miglior 45cc sul mercato, dotato di un motore con una coppia impressionante, ben bilanciato, facile nella manutenzione.

i più attenti di voi noteranno forse che, in queste mie indicazioni, non ho citato il marchio celeberrimo: STIHL.
lo ho fatto di proposito dato che ho ragione di ritenere che, in ambito di motoseghe semiprofessionali (tolti un paio di modelli sui 57-63cc) stihl non sia competitiva. anche in virtù della semplice considerazione qualità/prezzo.

di stihl ne riparleremo, dandole quello che le spetta, in un altro topic che realizzerò sulle motoseghe professionali da abbattimento sopra i 50cc.
lì si parlerà anche di altri marchi. ad esempio di DOLMAR, che nel lontano 1927 inventò la sega a catena con motore a scoppio (...cioè la motosega) e che ancora adesso produce formidabili macchine da abbattimento in classe 50/70/90cc.


ps: nel caso voleste vedere le specifiche tecniche delle macchine di cui vi ho parlato così come di qualsiasi altra motosega chiedetemelo e le pubblicherò qui sul forum.
qualora invece necessitaste di esplosi, grafici di coppia motore, test di omologazione o manuali officina contattatemi via mp o con email.

saluti
peppone


Ultima modifica di peppone il Gio Dic 15, 2011 3:11 pm, modificato 2 volte
avatar
peppone
Membro speciale
Membro speciale

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 20.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE DA IMPIEGO AGRICOLO

Messaggio Da luca il Lun Dic 13, 2010 10:01 pm

Peppone ...
mica te la trovi una bella motosega usata
da spendere poco?
fammi sapere
avatar
luca
Membro attivo
Membro attivo

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 08.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

motosega oleomac 952

Messaggio Da chicco il Lun Feb 14, 2011 11:09 am

ciao a tutti sono Alessandro, mi sono iscritto per avere qualche supporto su una macchina motosega oleomac 952. Se qualcuno aveva qualche esploso per capire come cambiare i prigionieri per fermare la barra. Uno è praticamente saltato senza nemmeno spannarsi il filetto.

ciao e grazie

chicco
Membro
Membro

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 14.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE DA IMPIEGO AGRICOLO

Messaggio Da peppone il Lun Feb 14, 2011 11:19 pm

è saltato perchè è stato stretto troppo (oppure perchè la motosega ha subito una foza di leva laterale sulla barra durante il taglio) e siccome pesca in corpo similplastico ha mollato la filettatura della macchina non quella del prigioniero.
gli esposi li trovi qui:
http://www.efcopower.com/allegati/152.pdf
la 152 efco è la 952 marchiata oleomac.
stessa macchina, stessi esplosi.

saluti
peppone
avatar
peppone
Membro speciale
Membro speciale

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 20.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE DA IMPIEGO AGRICOLO

Messaggio Da chicco il Mar Feb 15, 2011 6:43 am

GRAZIE. Non credo sai, perchè alla stessa maniera si dovrebbe essere rotto anche l'altro e invece è ancora intatto. Ho notato che rispetto al vecchio oleomac di 12 anni fa, i prigionieri della 952 sono fusi con piombo e risultano molto più teneri della normale lega in acciaio. Credo che non sia un caso perchè questi sono passanti per il serbatoio dell'olio catena che è in plastica; quindi sarà stato proprio una volontà del costruttore prevedere una sicurezza sul prigioniero, con la sua facile rottura, per non crepare la plastica e quindi il serbatoio dell'olio catena. Comunque sia non mi piace, perchè con la paura di rompere i prigionieri ogni 5 minuti devo fermarmi, tirare catena e ripartire. Veramente da incubo. Sono stato dal rivenditore e mi diceva che il prigioniero è un pezzo ad alta rotazione, cioè che si cambia spesso. Pare abbiano modificato con un nuovo pezzo. starò a vedere cosa mi diranno.
ciao

chicco
Membro
Membro

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 14.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE DA IMPIEGO AGRICOLO

Messaggio Da peppone il Mar Feb 15, 2011 3:36 pm

allora...facciamo un pò di ordine...quale dei due prigionieri ti si è sfilato?
con l'esperienza di 21 anni di officina di ti dico che al 80% ti si è sfilato quello esterno...quello più vicino al rostro. fosse anche che ti ha mollato l'altro prigioniero il discorso comunque non cambia e per questo tipo di rottura è facile che sia accaduto per sforzo leva sulla barra. oppure per eccessiva stretta.
se il negoziante ti ha detto che i prigionieri sono passati nel serbatoio dell'olio catena non sa di cosa parla. prima di tutto perchè se guardi l'esploso lo vedi tu stesso che i prigionieri hanno una battua di fermo trazione quadrata che se passassero per il serbatoio lo squarcerebbero, non esistono ne son mai esistite motoseghe con i prigionieri passanti nel serbatoio catena. mai. se poi il rivenditore ti ha detto che nelle motoseghe si cambia spesso il prigioniero allora è da internare. io ho motoseghe di 60 anni fa con i prigionieri originali e uso in bosco in lavoro intensivo moltissime motoseghe (anche oleomac recenti: 947, 956, 962) e non ho mai e dico mai dovuto cambiare un prigioniero.
i prigionieri poi cedono anche per il lavoro che dici che fai tu...perchè ti fermi ogni 5 minuti per tirare la catena? per tirare la catena devi mollare i prigionieri, tirare il tendicatena, e poi serrare di nuovo. chiaro che se lo fai ogni momento dai e ridai il prigioniero spana la plastica del corpo macchina in cui è alloggiato.
avatar
peppone
Membro speciale
Membro speciale

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 20.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE DA IMPIEGO AGRICOLO

Messaggio Da chicco il Mar Feb 15, 2011 4:30 pm

No consultando on line il pezzo di ricambio ha notato le frequenze di cambo del pezzo ed è scritto alta rotazione e cioè nel senso che è un pezzo che si rompe spesso e volentieri. Si è vero hai ragione te che la testa è quadrata ma dall'esploso non noti che quella testa è affogata al'interno del serbatoio olio catena. Infatti quando il prigioniero si è rotto (quello vicino al rosto) la parte con la testa quadrata si trovava dentro il serbatoio olio catena e per cambiarlo bisgona smontarlo tutto. Da vedere per credere; il filetto poi non si è nemmeno spannato ma semplicemente la sezione del prigioniero si è assottigliata lasciando indenne la filettatura.

chicco
Membro
Membro

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 14.02.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE DA IMPIEGO AGRICOLO

Messaggio Da peppone il Mar Feb 15, 2011 10:43 pm

chicco ha scritto:No consultando on line il pezzo di ricambio ha notato le frequenze di cambo del pezzo ed è scritto alta rotazione e cioè nel senso che è un pezzo che si rompe spesso e volentieri. Si è vero hai ragione te che la testa è quadrata ma dall'esploso non noti che quella testa è affogata al'interno del serbatoio olio catena. Infatti quando il prigioniero si è rotto (quello vicino al rosto) la parte con la testa quadrata si trovava dentro il serbatoio olio catena e per cambiarlo bisgona smontarlo tutto. Da vedere per credere; il filetto poi non si è nemmeno spannato ma semplicemente la sezione del prigioniero si è assottigliata lasciando indenne la filettatura.

guarda...non ho neanche bisogno dell'esploso per ricordare come è fatta quella macchina lì...ne ho riassemblata una 4 settimane fa con le mie mani che era finita sotto un trattore. ti garantisco che ti sbagli.
comunque guarda che pezzo ad alta rotazione non significa che ne cambiano spesso ma che ne hanno tanti. e comunque anche se volesse significare quel che dici tu guarda che i prigionieri mica li fabbrica la oleomac: il 90 per cento dei prigionieri da motosega sono di fabbricazione mahle, ditta che li produce, pressochè uguali, per qualunque marchio di motoseghe. il prigioniero che dici tu molto probabilmente è montato identico su qualche centinaio di modelli di marche diverse. allora a quel punto si potrebbe spiegare la alta rotazione nel senso che dici tu.
nella mia officina riparo a volte anche 15 o 20 motoseghe al giorno.
su un totale di diciamo più o meno 4000 riparazioni all'anno solo di motoseghe la sostituzione dei prigionieri credo si attesti intorno al 1,5%. non di più.
se la motosega viene adoperata nel modo corretto e se non si stringono troppo i prigionieri non avrai mai motivo per doverci intervenire. uso molto spesso per sramare nel bosco una echo 4200 di dieci anni fa che è stata fra le prime ad avere i prigionieri pescanti in corpo plastico e ti posso assicurare che i prigionieri sono assolutamente perfetti.
saluti
peppone Very Happy
avatar
peppone
Membro speciale
Membro speciale

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 20.11.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

parere su acquisto motosega da potatura.

Messaggio Da andrea65 il Gio Feb 28, 2013 9:32 pm


Salve,

vorrei un parere dovendo acquistare una motosega da potatura (professionale e affidabile)

ACTIVE 39.39

ECHO CS 350 TES

Komatsu ZENOAH GZ 3500 T


Grazie e saluti

andrea65
Membro
Membro

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 28.02.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE DA IMPIEGO AGRICOLO

Messaggio Da luiscapoferri il Ven Mar 01, 2013 8:42 pm

la motosega active 39.39 è molto potente quindi te la consiglio

luiscapoferri
Membro
Membro

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 30.09.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOSEGHE DA IMPIEGO AGRICOLO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum